16 Agosto 2018

LAVORAZIONE E POSA IN OPERA

L´acciaio nelle costruzioni civili,industriali e agricole come componente unico nella realizzazione di opere.

All´inizio del terzo millennio assistiamo a una importante
evoluzione nell´arte del costruire capannoni , abitazioni civili e strutture portanti.
Il settore immobiliare,infatti, nelle sue espressioni più avanzate, si va indirizzando sempre più verso nuovi metodi costruttivi, preferendo, tra tutti , quello che oggi si identifica come metodo a secco, particolarmente indicato per l´edilizia industriale e nel terziario.
Infatti il nuovo metodo si contrappone al sistema del costruire tradizionale per la mancanza di malte , cementi, leganti , colle ecc. e si afferma, soprattutto per la velocità di installazione , la mancanza di residui inquinanti, la facilità di adattarlo alle forme più svariate,oltre alla possibilità di preventivarne i costi di realizzazione e i tempi di consegna e alla elasticità dei materiali in occasione di eventi sismici.
La realizzazione degli elementi strutturali in acciaio avviene in appositi stabilimenti attrezzati per la lavorazione del ferro e della carpenteria metallica media e pesante e in questo processo evolutivo viene interessata tutta la filiera dell´edilizia, dal legislatore al progettista,dal produttore al costruttore al committente finale.
Le strutture in acciaio possono essere il frutto di fantasie costruttive, di classe e gusto estetico ,di forme particolarmente complesse ecc.
Esempi importanti del nuovo sistema che realizza opere di edilizia con l´utilizzo esclusivo di materiali in acciaio si riscontrano ovunque nelle stazioni ,nei centri commerciali ,negli aeroporti ,nelle industrie e nelle aziende agricole ecc.
Il calcolista provvede a redigere il progetto esecutivo,ossia il dimensionamento sezionale della struttura secondo la normativa vigente, che trasmette al costruttore , il quale
realizza,nel proprio stabilimento, una struttura metallica già pronta da installare e senza aver prodotto particolari elementi di inquinamento.
Successivamente il materiale già lavorato viene trasferito presso uno stabilimento che tramite un processo di zincatura lo protegge dalla corrosione per un tempo, praticamente, illimitato.
Il cantiere , pertanto, diventa un luogo di assemblaggio di componenti meccanici, e dove la tecnologia prende il posto delle operazioni manuali ,per l´uso di particolari attrezzature per il lavoro aereo e il sollevamento , peraltro più controllabili e predisposti a garantire la assoluta sicurezza degli addetti.

La M.C.M. COSTRUZIONI S.R.L. opera in questo contesto da oltre 20 anni, realizzando opere in acciaio per qualsiasi uso o destinazione in un proprio stabilimento e promuove tale sistema innovativo e attraverso i propri clienti ne contribuisce quotidianamente alla sua diffusione .


risultati: 1-3 / 3

Lavorazione

[]
1
[ continua ]

Processo di zincatura

[]
La zincatura a caldo è un processo moderno e tecnicamente avanzato che protegge l´acciaio e il ferro dalla ruggine.
Il rivestimento di zinco di alta qualità sfrutta le significative doti dello zinco e quelle dell´acciaio
per proteggere contro la corrosione le strutture che ricevono il trattamento....
[ continua ]

Messa in opera

[]
Messa in opera
[ continua ]
altri risultati

close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata